#DETRITI_Trasfusioni Teatrali in collaborazione con csoa Spartaco e GarageZero presentano:

COMPAGNIA GAROFOLI/NEXUS

in

L’ARTE DELLA PERDITA (studio, 15′)

RAUTALAMPI (Mise en espace, 20′)

Compagnia Garofoli/Nexus è lieta di presentare a Roma i primi esiti di un intenso anno di ricerca e creazione artistica all’interno di una serata allestita presso lo spazio espositivo GarageZero e divisa in due parti.

 

PROGRAMMA

Nella prima verrà presentato uno studio de L’arte della perdita, progetto di teatro performativo sostenuto tramite residenza artistica da ALDES/SPAM! Rete per le arti contemporanee diretta da Roberto Castello. Il progetto indaga l’esperienza della perdita nella sua dimensione sensoriale, materiale e simbolica, proponendo una performance in cui spazi e tempi si sovrappongono per creare inedite connessioni narrative ed emotive. Attraverso un linguaggio che combina teatro, danza e performance art, la compagnia propone una storia di “autofiction” che, a partire dall’esposizione di oggetti e gesti quotidiani, costruisce una coreografia di corpi e voci dai risvolti noir.

La seconda parte sarà invece dedicata a Rautalampi, progetto finalista al Premio Scenario Infanzia 2018 e sostenuto da Short Theatre/AREA 06, di cui verrà presentata una prima mise en espace. Lo spettacolo racconta la storia di Licia, una bambina rom che vive nel campo nomadi di Rautalampi, nel suo percorso di crescita e autodeterminazione. In scena, i tre interpreti si confrontano sul tema dello spettacolo, costruendo il personaggio di Licia tramite l’utilizzo del materiale d’archivio ricavato dall’incontro con bambine rom e presentando le proprie biografie: Nexus, regista e art-educatore di minori rom; Laura, attrice professionista e boxeur amatoriale; e Nedzad, ventenne rom residente nel campo nomadi di Salone. Saltando fra la scena e il dietro le quinte, il pubblico partecipa così alla costruzione della storia di Licia, nel suo rapporto con il campo, la famiglia, la scuola e la città, attraverso un linguaggio post-drammatico che combina narrazione, performance e video installazione.

La serata è organizzata all’interno di #Detriti_trasfusioni teatrali, rassegna autogestita che la compagnia dirige in collaborazione con il csoa Spartaco dal 2014. Il focus dell’edizione 2018/19 è la “trasfusione” del teatro in luoghi non convenzionali per favorire l’ossigenazione artistica e la coagulazione fra generi e pubblici diversi, sostenendo esperienze esemplari di teatro indipendente, creativo e popolare.

INGRESSO

5,00 €

 

INFO & PRENOTAZIONI

info@garofolinexus.it
Evento Facebook